Continua il nostro viaggio per incontrare gli artisti artigiani di SuaMaestria, che espongono nelle sedi degli eventi di Autunno Pavese.

Vi presentiamo Dionigi Castagnoli, artigiano di calzature e borse.
Dionigi espone agli eventi organizzati da Montelio
Ecco cosa ci ha raccontato del suo lavoro.

Come ti definiresti personalmente ed artisticamente?

Darsi una definizione è molto difficile.
La mia formazione classica mi porta ad avere un approccio razionalista di matrice hegeliana e la mia aspirazione è quella di diventare uno stilista; ho seguito il richiamo dell’arte e mi ispiro alle correnti Bauhaus. Lo stile minimalista, la ricerca di un’idea di funzionalità e materiali naturali abbinati all’eccellenze dell’artigianato italiano. .

Quando e come è nata la tua passione che poi è diventata la tua attività?

La mia avventura è iniziata da circa otto anni e la fonte della mia attività e delle creazioni è stata la passione per l’arte, per la vita ed il voler essere innovatore nel campo della moda tramite la ricerca del bello.

Qual è stata la tua migliore esperienza professionale?

La collaborazione con l’artista e Maestro Alfonso Borghi, pittore e scultore materico informale di Caprara di Campegine tra i massimi esponenti italiani in questo campo dell’arte.

Qual è stato il più grande successo della tua vita?

Ricevere i complimenti dai Clienti che apprezzano il mio impegno e quello di tutta la filiera d’artigiani che mi aiutano e supportano nel progetto.

Hai qualche progetti per il futuro?

La priorità è incrementare la gamma prodotti, farò: nuove calzature stringate e sneakers uomo; tacco 50 ed 80 mm per donna; una nova linea di borse con finiture in ottone; realizzarò giubbini haute couture. Ampliare il mercato di vendita online.

DOVE INCONTRARE DIONIGI E LA SUA ARTE

Potete incontrare Dionigi Castagnoli a Montelio.