Continua il nostro viaggio per incontrare gli artisti artigiani di SuaMaestria, che espongono nelle sedi degli eventi di Autunno Pavese.

Vi presentiamo Giovanna Matassoni, titolare di un laboratorio orafo.
Givoanna espone agli eventi organizzati da Colle del Bricco.
Ecco cosa ci ha raccontato del suo lavoro.

Come ti definiresti personalmente ed artisticamente?

È difficile definirsi. Sicuramente mi ritengo un artigiano con una buona esperienza, ma ancora curiosa e appassionata.

Quando e come è nata la tua passione che poi è diventata la tua attività?

Avevo 14 anni quando ho chiesto per regalo un piccolo laboratorio e una grossa lastra di ottone.Facevo orecchini per le mie amiche e borse di cuoio per un negozio di articoli orientali.

Qual è stata la tua migliore esperienza professionale?

Sono state tante le esperienze importanti. Ad esempio ho realizzato gioielli su disegno di un importante scultore italiano. Ho anche esportato in America grazie ad alcuni clienti storici che desiderano far conoscere le mie creazioni anche oltreoceano. Inoltre ho realizzato dei doni per la nipote di un famoso premier italiano e per una giornalista Rai. Sono tante le soddisfazioni ma l’esperienza più bella è ogni volta che una cliente mi dice “fai tu”.

Qual è stato il più grande successo della tua vita?

Sicuramente questo lavoro che ho costruito con la fatica anche per le difficoltà connesse all’essere donna.

Hai qualche progetti per il futuro?

Il progetto che porterò avanti sarà basato sul continuo cambiamento in modo da stimolare sempre l’interesse del cliente per i miei manufatti.

DOVE INCONTRARE GIOVANNA E LA SUA ARTE

Potete incontrare Giovanna Matassoni a Colle del Bricco.